Spese di spedizione gratuite per ordini superiori a 50 €

Agosto 31, 2022

Fuffy e Fido ti aiutano a smettere di fumare

Tempo di lettura: 1 minuto

Le motivazioni che spingono un fumatore a provare la sigaretta elettronica sono molte. Tra le più citate: l’imposizione del medico, il desiderio di un nuovo stile di vita oppure anche solo per curiosità, il classico: “vediamo se funziona”.

Tuttavia, quando si parla di fumo e salute, è bene non concentrarsi solo su sé stessi, ma allargare il focus anche su chi ci sta intorno. Tra i vantaggi dello smettere di fumare, infatti, c’è anche il benessere dei nostri cari, perché il fumo passivo può essere causa di molteplici patologie.

Questo non vale solo per gli esseri umani, ma anche per i nostri amici pelosi o pennuti che vivono con noi (se te lo stai domandando, la risposta è sì: vale anche per il tuo gatto Sphynx) e che rischiano perfino di più.

 

Perché gli animali rischiano di più?

Gli animali non si limitano ad inalare le sostanze cancerogene presenti nel fumo passivo, le ingeriscono pure. Un’importante catena di pet store italiana riporta le ricerche condotte dall’Università di Glasgow. Questo studio mette in evidenza come le sostanze nocive si depositino ovunque: sul pavimento, sui mobili, sui tessuti e sugli animali.

Cani e gatti, e soprattutto questi ultimi che passano anche giornate intere a leccarsi, sono quindi notevolmente esposti e rischiano di contrarre malattie importanti.

 

Accorgimenti classici e…

Se “smettere di fumare” non è un’opzione facile e immediata, è bene osservare alcuni accorgimenti. I più importanti vengono ribaditi all’infinito: lavarsi sempre le mani dopo aver fumato, far arieggiare gli ambienti e lavare spesso divani e cuscini.
Noi ve ne suggeriamo un altro: avete mai pensato di sostituire quella sigaretta con una svapata?
Sembra banale, ma per chi ancora è indeciso o crede di non avere abbastanza forza di volontà per smettere in tronco, può essere davvero un ottimo espediente e un ottimo inizio graduale.

 

In che modo la sigaretta elettronica va a vantaggio dei nostri amici a quattro zampe?

La risposta è molto semplice: il vapore emesso con la svapata è privo di sostanze tossiche ed irritanti come catrame o monossido di carbonio e di azoto, che al contrario contraddistinguono il fumo passivo.

 

animali domestici e svapo